Le domande

  • È meglio formare classi omogenee per nazionalità?
  • Due domande: (1) come risolvere il problema della comprensione dell’ironia? (2) la compresenza di due insegnanti è meno efficace per la formazione del gruppo classe?
  • Come comportarsi quando gli studenti dicono che vogliono “ricominciare dalla basi”?
  • È possibile concepire un corso sulla base di moduli per risolvere il problema della discontinuità nella frequenza degli studenti?

I commenti sono chiusi.